Categorie
Senza categoria

sogno

piove la luce
lascia andare l’ultima goccia
d’amarezza,
torna il sole.

splendono le bugie
che m’hai detto
e non temo possano pungermi.

le vedo come delle favole
che mi hai letto
per farmi addormentare,
anche se non eravamo vicini.

tessevo nei sogni
ogni storia che mi hai raccontato,
stendevo al cielo
la seta scintillante di oblio.

piangono di felicità le calle,
sognano a voce alta le rose,
mi adagio vicino a te
in questo prato immenso.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...