Categorie
Senza categoria

Pompei

Si sciolgono i palazzi dedicati alla memoria Fuggono i ricordi tra le vie del paese Come lava carbonizzano ogni cosa attraversi il loro cammino. Rimane così questa città: tutti i sopravvissuti sono fuggiti, quelli che rimangono sono cenere diffusa nell’aria. Scappare, ricordare, essere torce, sfavillare nell’aria: sono quel tipico esempio di persona arsa viva.

Categorie
Senza categoria

Neve

È semplicemente accaduto quello che temevo accadesse: un totale crollo. Prima sono crollati i muri di casa, l’intonaco all’inizio si staccava a morsi, raschiato dal dolore e dalla perdita. Man mano la polvere veniva giù come fossimo all’interno dell’inverno inoltrato, a fiotti, a fiocchi, si scusate intendevo quello, mica altro. Poi qualche granello, poi mattoni […]

Categorie
Senza categoria

Il bicchiere

Mi ritrovo a pensare ai vecchi giorni Come un ammasso di inutili scartoffie, messe lì, soltanto a prendere posto e polvere, il male dei momenti che passano. O non passano mai. Mi trovo a pensare a vecchi modi di dire, per dire cosa? Cose inutili, sciocchezze, cose che non ricordo e che ricorsivamente rincorrono il […]

Categorie
Senza categoria

L’er(r)o(r)e.

Mi prendo la responsabilità e la golosa voglia di poter commettere errori. Commetto errori e temo che tu non capirai troppo né troppo poco, non comprenderai, non saprai. La vita è quel fiore che temevo non avresti colto, come hai fatto alla fine. Come chi in preda alla marea decide di mettersi dei pesi di […]

Categorie
Senza categoria

Iris

Ti cerco con gli occhi fissi verso il cielo, verso l’erba. Rubi il colore al glicine, alle nuvole, agli occhi. Era un pomeriggio in cui ti sei confuso con la luce dorata, ti ho visto: splendevi. Ricordo la solitaria spaiata felicità, le foglie dritte come spade. La volontà di essere dipinto da chi ha capito […]

Categorie
Senza categoria

La luna e l’alba

Mi sembra così superfluo, un contorno, una cornice. Lo stato di solitudine delle persone, invece, è concreto, solido. La solitudine è uno specchio che riflette quello che si è, anche la cattiva compagnia a volte. È tutta questione di un’anti-proiezione, ciò che io vedo di fronte a me ritorna a me. Quello che io sento […]

Categorie
Senza categoria

Coraggio

Risiede nel cuore il coraggio, risiede nel sentimento, nell’emozione. Si risveglia nelle decisioni, nello scindere il giusto dall’avvantaggiarsi, il cuore è anche dove ci sono persone che hanno bisogno di essere comprese. Ritengo che non ci sia cultura sufficientemente ampia se non è guidata dal coraggio dell’intelligenza e dall’amore per la vita. Possiamo conoscere a […]

Categorie
Senza categoria

La luna e il lago

come mutatra le spire del serpenterimani tuammutolito, attonito,silenzioso. rimani fragoroso tra le mie orecchierimbombi il suono dell’assenza,ricordo di millenni fa. tacito accordodi non dire, di sentire soltantoil silenzio dell’altro,non rimangono parole non dettesolo concetti, solo idee. lascio la lunariflettersi taglientesulla lama dell’orizzonte.

Categorie
Senza categoria

Acque

Eccomi qui, come l’aria, ovunque. A braccia tese ad attendere il tuo ritorno. Raggi tiepidi accolgono questo cambio di stagione, questa fioritura nel dolore. L’essenza si trova nelle cose e nelle persone che mai ci aspetteremo, l’oro si nasconde fra i sassi. Nelle acque dei fiumi, fra i massi. L’essenza si nasconde nei modi ruvidi, […]

Categorie
Senza categoria

Universo e pianeta

Ci sono momenti nei quali io perdo. Perdo piccole particelle di me stessa dietro di me. Spero possano raggiungere chi non vedo da tempo, chi non ricordo più. Che possiate ricordarmi voi. Così sono le stelle, piccole parti di una vita mai spezzata dal tempo, o corrosa dalla vecchiaia. Sono piccoli soli, splendenti ognuno per […]

Categorie
Senza categoria

Vernice

È come una mano di vernice leggera, dà un velo di colore in più a una struttura così delicata. Va via con un tocco un po’ più insistente del solito, rimane fra le mani. Si intravvedono i vari strati di colore, sotto a quel buco. Quella crepa, quell’abisso, quel leggero squarcio. Si intravvedono le venature, […]

Categorie
Senza categoria

Come sto? Come siamo?

Spossata dalle lunghe ed estenuanti frequentazioni con me stessa e un luogo innaturale, ostile. Permeato dalla finta linearità delle cose e degli accadimenti, dove sembra non regnino le regole del caos. La vita è caos e il suo contenimento forzato è un andamento contro natura, un percorso a ritroso. Il caso governa le leggi, il […]