Categorie
Senza categoria

This must be the place

Questo deve essere il posto, quello più caro, il posto dove si nasce inconsapevolmente e dove si mettono radici. È il posto dove posso nascondermi quando fuori c’è la tempesta, dove posso fiorire assieme ai crocus bordeaux. Dove ho trovato tesori nascosti, dove ho pianto le lacrime più pesanti. È tutto un sogno, è tutto […]

Categorie
Senza categoria

Universo e pianeta

Ci sono momenti nei quali io perdo. Perdo piccole particelle di me stessa dietro di me. Spero possano raggiungere chi non vedo da tempo, chi non ricordo più. Che possiate ricordarmi voi. Così sono le stelle, piccole parti di una vita mai spezzata dal tempo, o corrosa dalla vecchiaia. Sono piccoli soli, splendenti ognuno per […]

Categorie
Senza categoria

Aurora

Poso i passi Leggeri al ritmo delle onde più liete Che immagino qui. “Siamo in burrasca!” ripetono i marinai al loro primo viaggio “e se non avessimo coraggio…” ripetevo tra me e me “e se non avessimo paura.” Mi lascio dondolare da questo lieve cruccio del mare Da questo leggero suo ammiccare al cielo “scorgi […]

Categorie
Senza categoria

La mia casa

È il tempo della musica, di quella immaginata. È il tempo di correre con la fantasia perché abbiamo lo spazio necessario per farlo. Allora immagino queste note formare un paesaggio, lo intendo sui toni poco saturi come quelli di una mattina d’inverno dove il sole si combatte gli spazi fra le nubi. Penso a quei […]

Categorie
Senza categoria

Desiderio

lucide solitudinisimilitudini di dolci ricordi. abbracciare il tramontoricordando immemore l’alba. scorrere con le ditala linea dell’orizzonte, raggiungendolo. l’impossibile come infinita sceltacome asceta fra le stelle.

Categorie
Senza categoria

Sogno

cos’hai perso dentro la tasca?le dita mi rispondevi ubriaco. cos’hai detto in quel momento di silenzio quando non guardavi nemmeno lo strascico dei miei occhi? ti racconto un sogno in cui suonavi un violino o un violoncello non ricordo. le note si spargevano fluide fra i rami degli alberi.tu suonavi per te soltanto. poi mi […]

Categorie
Senza categoria

Vino

Scivola contenta Un’ultima goccia: Particella di felicità. Esplode surriscaldata Dalla mania, spettro di contenta inconsapevolezza, Artificiali idee. D’immortalità, Non importano i vecchi rancori: I ricordi di sfortuna. È soltanto l’adesso Che importa, Niente altro. Nessuna rapina Di cuori infranti Spezzati contro il muro A causa di una lunga tratta Ad alta velocità, nessuna scusa, non […]

Categorie
Senza categoria

Notte

non c’è bellezzanel capirequanto sia dura la regoladella disparità. il caso.il caos. vedi come sono simili queste brevi parolecosì lunghe per descrivere una vita.così perfide, così sincere. mi perdo dietro lievi polveri nebulosee non soche cosa esprimerein questa lunga notte di velluto.

Categorie
Senza categoria

Iris

Taciti nascono inconsapevoli germogli: portatori nel mondo di bellezza. Scavano al contrario, nascendo, la terra. Porgono al mondo la propria esistenza puntando direttamente al cielo. Con uno sguardo vedo le stelle, afferro con la mente ogni nuvola e la sua forma ogni mossa del vento, lo sento fra le mie foglie.

Categorie
Senza categoria

la voce

con il cielo in mano e la terra dall’altra parte osavo muovermi controvento come si muove l’ombra all’alba: al contrario. osavo dire tutto quello che non mi è stato permesso parlare del mondo parlare del bene che ancora non è stato commesso. danzavo su note disegnate a mano dai corvi appoggiati a dei fili. lievi […]

Categorie
Senza categoria

Linee d’orizzonte

Come tramonto si muta d’improvviso in aurora. Rimani qui rimani in quest’ora dorata timida, defilata paventando spavalderia. Mi ferisci come rosa indecisa, preciso bersaglio riempi il cristallo di questa rugiada che non finirà. Parole, litigi di parole rotolanti riempiono questa mia bocca inquieta. Mentre taci il cielo si colora ancora di rosa. Mi guardi come […]

Categorie
Senza categoria

L’albero

Un albero leva prepotentemente le braccia al cielo, vede la luce, sanguina. Era un albero fra gli altri, in mezzo a questo azzurro intollerabilmente limpido, crudo, indistinguibile da angolo ad angolo. Ricordo le passeggiate intrise d’avventura nonostante succedesse gran poco, la bellezza, come quel che accade, è nello sguardo di chi osserva. Il tempo rivela […]