Categorie
Senza categoria

Tramonto

È difficile sapere che qualcosa sta andando via. Le belle sere d’estate che si tramutano in notti, le albe in mezzogiorni. E così via, ogni cosa se ne va per lasciare il posto a qualcos’altro, ogni cosa diventa libera da se stessa, dalle proprie connotazioni. Il cielo diventa un mare in burrasca e si tinge, […]

Categorie
Senza categoria

Parole

È da qui che nasce tutto quel che io so: dalla base del cuore e dalle sue radici. Rinasco come fiore che pulsa che sfrutta lo spazio che sarebbe destinato a te. Lo spazio che diventa poco, necessario, vitale. Questo fiore che pulsa, mette radici: crescono le foglie. È così che si formano i muscoli […]

Categorie
Senza categoria

Smarrimento.

Categorie
Senza categoria

Creazione

È inutile pensare a quanto possa essere bella una realtà definita, ricca di dettagli però povera d’immaginazione. Credo invece che nel mondo ci siano tanti modi interpretativi quante siano le persone che lo abitano. Allora è così che io decido di ricomporre il mondo così come lo ricordo, una fugace apparizione e poi metto all’opera […]

Categorie
Senza categoria

La notte

Mi addormento un po’, poco soltanto, già sono fra le stelle, fra le braccia della notte. Mi rasserena pensare che tutto non è poi così importante, scivola, come una piccolissima stella cadente che infiamma il cielo. Ruoto attorno a queste orbite descritte dai miei capelli, le confondo con i movimenti eterni dei pianeti, della terra […]

Categorie
Senza categoria

Matrioska

Ci sono cose che non conosco, semplicemente si nascondo dietro alla comune realtà. Confezioni comuni per differenti contenuti, la verità si sta sfasando, si divide, si moltiplica, forse. Ci sono cose che ne nascondono altre, come un’invisibile matrioska di eventi, di significati. Mi aspetto l’amore, ma cosa sto aspettando in realtà? Un pubblico riconoscimento per […]

Categorie
Senza categoria

La conchiglia e il loto.

Navigo a vista, fra queste maree della vita mi adagio dolcemente a questi veli d’acqua. Navigo, non poco In questo turbinio di parole taciute Di onde, di maremoti, a volte. Fiorisco durante la notte Mi chiudo fra le conchiglie ascoltando il mare Sento gli echi del mio nome chiamare. Scintille di tramonto Schegge di aurora […]

Categorie
Senza categoria

nautilus

Categorie
Senza categoria

tramonto

nel tramonto di questo soletrovo un fiore,arabeschi creati da nubi improvvisate. mi sento racchiusada queste dolci onde,che sia mare, o prato. non m’importanon dó un nomea chi mi ha sempre cullato.

Categorie
Senza categoria

volto interrogativo

non ci sono parole, soltanto sguardi. mi chiedo, ti chiedo. ora devo andare.