Categorie
Senza categoria

La luna e l’alba

Mi sembra così superfluo, un contorno, una cornice. Lo stato di solitudine delle persone, invece, è concreto, solido. La solitudine è uno specchio che riflette quello che si è, anche la cattiva compagnia a volte. È tutta questione di un’anti-proiezione, ciò che io vedo di fronte a me ritorna a me. Quello che io sento è ciò che io sono, è quello che io vedo. Nella solitudine cosa vedo, se non me stesso? Provo e libero me stessa, fuori dalla confusione, fuori dal bozzolo della compattezza sociale. Fuori c’è un bellissimo paesaggio, forse una luna solitaria riflessa sulle acque del lago, fermo, speculativo.
Un paesaggio notturno accompagnato da una musica lieve, solubile all’acqua.
Si dissolve ad un passo da me, che attendo fra i granelli di sabbia.

È l’essenza che si muove, trasmuta la mia anima, i miei pensieri. Lo spazio che si crea, nella solitudine, è quello della compagnia del vero sé, di quello che si nasconde all’altro, nella paura di risultare deboli, ammaestrabili alla volontà altrui.

Con se stessi il giudizio è precluso, uno stato di cose sorpassato, superfluo. Ogni colpa tace e trova il senso delle cose nel silenzio. Ricordo che questo paesaggio è notturno, quieto, inconsistente. Transita con le ore che separano le stelle dal sole, il tramonto dall’aurora.
Non ci sono parole più flebili di quelle proferite con labbro tremante, delle parole dette all’alba, oppure soltanto immaginate. O soltanto taciute, fatte giocare assieme ai pensieri. È quel senso di spaesamento di fronte a ciò che si ignora, alla grandezza del cielo d’alba.
L’immensità delle distese sotto di me e la grandezza del cielo mi schiacciano tra dolci ganasce, nessuna nostalgia è mai stata così sublime.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...