Categorie
Senza categoria

Aurora

Poso i passi
Leggeri al ritmo delle onde più liete
Che immagino qui.

“Siamo in burrasca!” ripetono i marinai al loro primo viaggio
“e se non avessimo coraggio…” ripetevo tra me e me
“e se non avessimo paura.”

Mi lascio dondolare da questo lieve cruccio del mare
Da questo leggero suo ammiccare al cielo
“scorgi il velo mio compagno d’avventure?

Che separa l’aurora dal giorno certo?”
Con sguardo perso guardavi l’alba
E non vedevi nuvola all’orizzonte.

“deve essere questo il confine, il lieto lasciapassare
Per allontanare il buio…”
Deve essere questo il paesaggio giusto per lasciarsi andare.

Splendono d’improvviso le stelle sott’acqua
E nessuno era davvero solo
L’aurora al cielo e bagliori fra le onde.

L’aurora al cielo e l’amore fra le onde.

Come possono salvarsi intatte queste mie lacrime di ricordo profondo fra le onde?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...